Sign In Forgot Password

rabbino

Il rabbino Joel D. Oseran è Vicepresidente Emerito per lo Sviluppo Internazionale dell'Unione Mondiale per l'Ebraismo Progressista (WUPJ). Nel 1986 il rabbino Oseran ha fatto Aliyah in Israele e si è unito allo staff della World Union nella sede dell'organizzazione di Gerusalemme.

Laureato all'Università della California - Los Angeles, ha conseguito la laurea, cum laude, in Storia nel 1971 e un Master in Educazione presso la University of Southern California nel 1974. È stato ordinato rabbino nel 1976 dall'Hebrew Union College. - Jewish Institute of Religion, New York Campus e ha conseguito il suo dottorato in Teologia presso l'HUC-JIR, Gerusalemme, nel 2001.

Dopo l'ordinazione, il rabbino Oseran è stato direttore degli affari studenteschi presso l'Hebrew Union College di Gerusalemme. Torna negli Stati Uniti nel 1981 dove prestò servizio come Rabbi-Educator presso la Sinagoga dell'Università di Los Angeles, in California. Durante il suo lavoro a Los Angeles, il rabbino Oseran è stato determinante nella creazione del progetto UAHC (oggi URJ) per coppie miste dal titolo "Times and Seasons".

Il rabbino Oseran è stato direttore di progetto della prima scuola del movimento progressista di Gerusalemme, TaliBayitV'Gan, che oggi conta oltre 450 bambini.

Come capo della programmazione internazionale dell'Unione mondiale, il rabbino Oseran contribuì a stabilire, a partire dal 1989, il movimento ebraico progressista nell'ex Unione Sovietica. Ha anche svolto un ruolo da protagonista nella direzione per il supporto dell'ebraismo alle comunità ebraiche progressiste emergenti nell'Europa centrale e orientale, in America latina e in Estremo Oriente.

Durante il periodo sabbatico dal 1997 al 1998, il rabbino Oseran ha servito come rabbino per la United Jewish Congregation of Hong Kong. Nel 2016, al suo ritiro dal WUPJ, il rabbino Oseran ha iniziato a prestare servizio come rabbino per la prima congregazione progressista a Roma, in Italia, la congregazione Beth Hillel.

Il rabbino Oseran vive a Gerusalemme con sua moglie, Rachelle, tre figli adulti e le loro rispettive famiglie

                                         ---------------------------

Rabbi Joel D. Oseran is Vice President Emeritus, International Development, of the World Union for Progressive Judaism (WUPJ). In 1986 Rabbi Oseran made Aliyah to Israel and joined the staff of the World Union in the organization’s Jerusalem headquarters.

A graduate of the University of California - Los Angeles, he received his BA degree, cum laude, in History in 1971 and a Master’s Degree in Education from the University of Southern California in 1974. He was ordained rabbi in 1976 from the Hebrew Union College - Jewish Institute of Religion, New York Campus and received his Doctor of Divinity degree from HUC-JIR, Jerusalem, in 2001.

After ordination, Rabbi Oseran served as Director of Student Affairs at the Hebrew Union College in Jerusalem. He returned to the United States in 1981 where he served as Rabbi-Educator at University Synagogue in Los Angeles, California. During his work in Los Angeles, Rabbi Oseran was instrumental in creating the UAHC (today URJ) project for intermarried couples entitled "Times and Seasons."

Rabbi Oseran served as Project Director for the first Progressive Movement School in Jerusalem, TaliBayitV’Gan, which today numbers over 450 children.

As head of the World Union's international programming, Rabbi Oseran helped to establish, beginning in 1989, the Progressive Jewish Movement in the Former Soviet Union. He has also played a leading role in directing Progressive Judaism's support for emerging Progressive Jewish communities in Central and Eastern Europe, Latin America and the Far East.

While on Sabbatical leave from 1997-1998, Rabbi Oseran served as Rabbi for the United Jewish Congregation of Hong Kong. In 2016, upon his retirement from the WUPJ, Rabbi Oseran began serving as mentoring rabbi for the first Progressive movement congregation in Rome, Italy – Congregation Beth Hillel.

Rabbi Oseran lives in Jerusalem with his wife, Rachelle, three adult sons and their respective families.

dom, dicembre 17 2017 29 Kislèv 5778